Fai una donazione al nostro Fondo Emergenza Abusi o dona una fornitura mensile di assorbenti a una classe

I nostri progetti

Assorbenti e igiene personale

work-thumbnail

Le ragazze e le donne che vivono nelle baraccopoli di Nairobi non possono permettersi di acquistare né gli assorbenti né tantomeno prodotti per l'igiene intima di base. Nelle baracche non c’è l’acqua corrente e non esistono i servizi igienici. Le conseguenze sono drammatiche a vari livelli: igienico/sanitario, psicologico, sociale. Per questo oggi ci occupiamo della distribuzione e dello smaltimento degli assorbenti igienici in tutte le nostre scuole dove le ragazze possono utilizzare anche servizi igienici adeguati e puliti. Ma c’è ancora molto da fare



Fondo Emergenza Abusi

work-thumbnail

Nel contesto di degrado ed emarginazione dello slum le violenze e gli abusi sessuali sono all’ordine del giorno. Povertà e ignoranza, anche riguardo alla propria sessualità, causano un circolo vizioso in cui le bambine e le giovani donne hanno la peggio. Famiglie numerose vivono in baracche di una sola stanza, non esistono porte di ingresso chiuse a chiave ed è impossibile proteggersi dall’esterno. Abbiamo instituito un Fondo Emergenza Abusi e Violenze per far fronte alle situazioni drammatiche che giornalmente ci vengono segnate



Assistenza medica e psicologica

work-thumbnail

La povertà estrema calpesta il diritto alla cura di donne e bambine. Spesso incontriamo giovani donne alla terza o quarta gravidanza che non hanno mai incontrato un ginecologo né un’ ostetrica. Sono moltissime le bambine affette da patologie e infezioni di cui sono ignare, ma di cui soffrono i sintomi e le conseguenze. Negli slum il rischio di contrarre il virus dell’HIV è del 90%. Le mutilazioni genitali femminili sono ancora una terribile piaga per centinaia di migliaia di bambine in Kenya così come in altre parti del mondo



Se preferisci puoi personalizzare la tua donazione scegliendo le attività per le quali puoi contribuire.

Grazie per la tua donazione!

 

Ora fai parte della famiglia
di Alice for Children

Ti chiediamo ancora un minuto di tempo per compilare i tuoi dati e restare in contatto

Genere